salute e bellezza


Fish Factor Articolazioni

dolori articolari - problemi articolari - cartilagini

Fish Factor Articolazioni è l'unico integratore che associa l'azione benefica sulle articolazioni di glucosamina, acido ialuronico e vitamina C alla capacità degli omega 3 di coadiuvare i naturali processi di attenuazione delle infiammazioni.

Fish Factor Articolazioni, grazie alla sua esclusiva formula, è utile per favorire la funzionalità articolare.

GLUCOSAMINA
E' un normale costituente del liquido sinoviale: viene sintetizzata dai condrociti (cellule presenti nella cartilagine) a partire dal glucosio che è un elemento fondamentale per favorire il mantenimento e la fisiologica rigenerazione della cartilagine articolare. Un apporto aggiuntivo di glucosamina (ad es. attraverso integratori alimentari) contribuisce a mettere a disposizione dei condrociti una quantità di materia prima (appunto la glucosamina) tale da compensare lo squilibrio tra degradazione e rinnovo della cartilagine, in altri termini si ristabilisce la capacità dell'organismo di fornire le sostanze necessarie per ripristinare i fisiologici processi di riparazione delle cartilagini.

Inoltre la Glucosamina Regenasure, utilizzata in Fish Factor Articolazioni non è derivata da animali, ma prodotta mediante un processo di fermentazione, quindi è esente dai contaminanti e allergeni tipicamente presenti nei crostacei; è esente da stagionalità, ha ridotto impatto ambientale (se paragonata a quella di origine animale) ed è adatta ai vegetariani e fedeli di religioni che vietano il consumo di crostacei (es. ebrei).

ACIDO IALURONICO
E' uno dei costituenti fondamentali delle articolazioni, presente nel liquido sinoviale e nella cartilagine.
Il liquido sinoviale è implicato:
  • nell'assorbimento degli urti;
  • nella lubrificazione articolare;
  • nell'idratazione dell'articolazione;
  • in attività di filtro e di nutrizione del circostante tessuto cartilagineo;
Nella cartilagine forma la matrice extracellulare, assieme a proteoglicani e collagene, dove:
  • può trattenere numerose molecole d'acqua e riempire gli spazi compresi tra le fibre del collagene (fondamentale per il mantenimento dell'idratazione tessutale);
  • legandosi con i proteglicani, conferisce stabilità alla cartilagine stessa e contribuisce all'ammortizzazione dei traumi.
Inoltre assicura elasticità e resistenza.

VITAMINA C
E' una vitamina idrosolubile che svolge molteplici funzioni nell'organismo.
In relazione alle articolazioni è un importante antiossidante e come tale favorisce la produzione di nuovo collagene,
la più importante proteina strutturale che protegge e sostiene i tessuti molli e li connette con lo scheletro.

OMEGA 3
Favoriscono i naturali processi di attenuazione dell'infiammazione attraverso diversi meccanismi d'azione:
  • inibizione della produzione di citochine pro infiammatorie, a favore di quelle antinfiammatorie;
  • riduzione produzione di adesine;
  • riduzione produzione metallo proteinasi, si tratta di un gruppo di enzimi che hanno la funzione di riassorbire i tessuti
    danneggiati, ma nelle patologie autoimmuni distruggono quelli normali;
  • sono i precursori di utili resolvine che esercitano un'azione antinfiammatoria.

Perché vi sia un corretto funzionamento dell'articolazione è necessario che siano presenti in quantità adeguata una serie di componenti che garantiscono che il meccanismo sia attivo. I composti che hanno mostrato di avere tali caratteristiche sono quelli naturalmente presenti nella cartilagine, tra cui i più rappresentativi sono l'acido ialuronico, la glucosamina e il condroitin solfato.

L'usura delle cartilagini è sicuramente l'elemento che accomuna le patologie articolari, e dolore, gonfiore e immobilità. Il ricorso a terapie farmacologiche per la gestione dei sintomi può essere comprensibile, ma è poco efficace se non si agisce sulla causa del problema.
Oggi è possibile ricorrere a integratori alimentari che favoriscono la funzionalità articolare e il trofismo delle cartilagini grazie a formule innovative che uniscono glucosamina, acido ialuronico, vitamina C e Omega 3.

Il meccanismo d'azione sinergico dei principi attivi, contribuisce a:

  • preservare, grazie alla glucosamina, responsabile dei naturali processi di rigenerazione,  la cartilagine articolare;
  • incidere sul livello strutturale, grazie all'azione dell'acido ialuronico, uno dei costituenti fondamentali del liquido sinoviale che favorisce la corretta lubrificazione e l'assorbimento degli urti, e della vitamina C, importante antiossidante, indispensabile per garantire la produzione di nuovo collagene;
  • ridurre i processi infiammatori, grazie all'azione degli acidi grassi della serie omega 3.

visualizza il sito
Altri contenuti che potrebbero interessarti