masciotta


PUBBLICATA IL 15/02/2019

Ferdinando Masciotta prova la nuova Audi A6

Leggi la recensione della nuova Audi A6 sul sito di Ferdinando Masciotta

La nuova Audi A6 parte con un’evoluzione in chiave sportiva con fianchi scolpiti e muscolari. Ferdinando Masciotta ha adorato la plancia, dal design più movimentato, con linee più armoniose e interessanti (anche se alcune plastiche hanno una consistenza leggera al tatto). Integra il nuovo sistema di controllo per l’infotainment e le regolazioni dell’auto chiamato MMI touch response, basato su due display touch, che secondo Audi rappresenta il nuovo punto di riferimento per intuitività e possibilità di personalizzazione.

Audi A6 nasce nel 1994 come evoluzione di Audi 100, la berlina di successo degli anni Ottanta, e adotta questa sigla per adeguarsi alle nuove denominazioni stabilite dalla casa di Ingolstadt. Fin dalla prima versione viene proposta anche con carrozzeria station wagon (Audi A6 Avant) e si può scegliere con trazione anteriore o integrale “quattro”. 


Segui Ferdinando Masciotta sui social network:
Altri contenuti che potrebbero interessarti