yovis regola


Yovis Regola - Emorroidi: che seccatura!

Questi cuscinetti spugnosi, estremamente vascolarizzati, che aiutano il contenimento e l’evacuazione di feci e gas generano non pochi problemi. E quando si soffre di emorroidi, il tessuto cede…e specie le emorroidi esterne generano prurito, dolore, estrema difficoltà nel sedersi. 

Alla base delle emorroidi, diversi fattori. E al centro, ruota sempre, anche in questo caso, l’alimentazione.
La dieta riveste un ruolo fondamentale e nella prevenzione e nell’accelerazione della guarigione.Tutto dipende da quanto funzioni correttamente l’intestino, più in generale dal suo stato di salute, che va a braccetto con una sana alimentazione. 
Spesso le emorroidi sono causate da stitichezza, per via di una dieta con poche fibre vegetali. Bisogna perciò introdurre nell'alimentazione cibi ricchi di fibre vegetali: sì a verdure, frutta (specie kiwi e prugne), cereali integrali, legumi, integrandoli gradualmente nella dieta, con un parallelo aumento di apporto di liquidi. Non consumare cibi astringenti come banane poco mature, limoni e riso.
Se si è affetti da emorroidi, vanno naturalmente banditi cibi poco raffinati, grassi, irritanti (bevande incluse): fritti, insaccati, formaggi stagionati, crostacei, salse, spezie, cioccolato, cacao, alcoolici, caffè, tè, bevande gassate… In condizioni generali, è sbagliato eccederne/abusarne.
La continua stimolazione o irritazione dell'ano legata a diarrea cronica, o ad abuso di lassativi, la stitichezza associata allo sforzo nel defecare, pure possono favorirne l’insorgenza.

Nel prevenire l’avvento di conseguenze decisamente fastidiose, attenzione a queste regole:

  • Svolgere attività fisica con costanza, in modo da favorire la regolarità intestinale.
  • Adottare una dieta equilibrata.
  • Evitare, per quanto possibile, di trascorrere molte ore nella stessa posizione, sia in piedi che seduti.
  • Indossare biancheria intima di cotone.
  • Evitare di sollevare carichi pesanti. Non effettuare sforzi eccessivi durante la defecazione.
  • Curare l'igiene intima.

Se si soffre di emorroidi, bisogna prestare molta attenzione a quest’ultimo aspetto: lavaggio dopo ogni evacuazione, e delicata asciugatura della zona. Il detergente intimo dev'essere assolutamente neutro e delicato. Evitare l’uso di acqua eccessivamente calda.
L’educazione alimentare ed uno stile di vita sano sono realmente il centro del nostro benessere… Informiamoci in maniera più specifica, tra prevenzione ed errori da evitare, specie se si è predisposti al problema emorroideo, approfittando della consulenza gratuita dei nutrizionisti A.I.Nut. (Associazione Italiana Nutrizionisti), a vostra disposizione in farmacia fino a marzo 2014 grazie al programma NUTRIZIONE IN REGOLA, promosso da Yovis Regola: unico integratore alimentare che favorisce la regolarità intestinale e il riequilibrio della flora batterica grazie all’azione complementare di fibre e fermenti lattici. Le fibre, incidendo sul transito intestinale, liberano dal senso di costipazione e gonfiore. I fermenti lattici riequilibrano la flora batterica intestinale.

A tutti i visitatori di NUTRIZIONE IN REGOLA sarà riservato uno sconto sull’acquisto di una confezione di Yovis Regola. Ecco le farmacie aderenti!

visualizza il sito