Giampaolo Scacchi progetto Civitavecchia

Giampaolo Scacchi progetto Civitavecchia

Giampaolo Scacchi progetto Civitavecchia. Giampaolo Scacchi, in qualità di ex Assessore allo Sviluppo, Grandi Opere, Attività Produttive E Lavoro si è occupato di sviluppare diversi progetti che hanno interessato l’area di Civitavecchia, tra questi l’ampliamento della piattaforma logista.

In posizione strategica per i traffici trans europei marittimi, terrestri ed aerei ( 50 ettari per una movimentazione di merci a regime di 2,5 milioni di tonnellate), la struttura si sta realizzando in project financing ( inizio lavori: luglio 2003), a cura di una Società per azioni di tipo misto- “Interporto di Civitavecchia – Piattaforma Logistica S.p.a. ( I.C.P.L.)”

Le parti funzionali della piattaforma:

  • Centro per l’Autotrasporto;
  • Terminal intermodale (Ferro- Gomma);
  • Servizi ai veicoli;
  • Servizi alle persone;
  • Magazzini funzionali allo stoccaggio automatizzato, tradizionale, temporaneo.

E’ stato inaugurato l’Asse stradale 5 per un accesso diretto all’area industriale e collegamenti più sicuri con la Borgata Aurelia.
Importo complessivo: € 61.071.555,06.

Giampaolo Scacchi è un libero professionista che si occupa di sviluppo immobiliare dal 2008. Attraverso la società Immobil Trading & Services srl, si è occupato dello sviluppo immobiliare di Area 60, una cittadella autonoma dotata di ogni tipologia di servizi tra di loro integrati nella zona sud di Buenos Aires.

 

Segui Giampaolo Scacchi sui canali social: